Karaoké L'isola che non c'e' - Edoardo Bennato

Cet enregistrement est une reprise de L'isola che non c'e' rendu célèbre par Edoardo Bennato

Formats inclus :

CDG
MP4
WMV
KFN
?

Le format CDG (également appelé CD+G ou MP3+G) est compatible avec la majorité des machines karaoké. Il comprend un fichier MP3 ainsi que la synchronisation des paroles.

Ce format est reconnu par la majorité des appareils (Windows, Mac, iPhone, iPad, Android, TV Connectées...)

Ce format est adapté au logiciel Windows Media Player installé par défaut sur la majorité des ordinateurs grand public.

Ce format est compatible avec le lecteur de karaoké KaraFun Player. Il permet d'ajouter ou retirer les choeurs, le guide vocal, changer le tempo, la tonalité...

Votre achat vous permet de télécharger cette vidéo dans tous ces formats, et ce sans limite.

À propos

Tonalité identique à l'original : Fa

Date de sortie : 2002
Styles : Pop, Folk, En italien
Auteur-Compositeur : Edoardo Bennato

Les titres à télécharger sont des playbacks bande orchestre, et non la musique originale.

Paroles L'isola che non c'e'

Seconda stella a destra questo è il cammino
E poi dritto fino al mattino
Poi la strada la trovi da te porta all'isola che non c'è
Forse questo ti sembrerà strano ma la ragione ti ha un po' preso la mano
Ed ora sei quasi convinto che non può esistere un'isola che non c'è
E a pensarci, che pazzia è una favola, è solo fantasia
E chi è saggio, chi è maturo lo sa non può esistere nella realtà
Son d'accordo con voi non esiste una terra dove non ci son santi né eroi
E se non ci son ladri se non c'è mai la guerra
Forse è proprio l'Isola che non c'è, che non c'è
E non è un'invenzione e neanche un gioco di parole
Se ci credi ti basta perché poi la strada la trovi da te
Son d'accordo con voi niente ladri e gendarmi
Ma che razza di isola è
Niente odio e violenza né soldati né armi
Forse è proprio l'Isola che non c'è, che non c'è
Seconda stella a destra questo è il cammino
E poi dritto fino al mattino
Non ti puoi sbagliare perché quella è l'Isola che non c'è
E ti prendono in giro se continui a cercarla ma non darti per vinto perché
Chi ci ha già rinunciato e ti ride alle spalle
Forse è ancora più pazzo di te

Toute reproduction interdite

Signaler une erreur dans les paroles

Envoyer Annuler